E’ finita la morte


E la morte? Dov’è?
Cercò la sua solita paura della morte e non la trovò. Dov’era? Ma quale morte? Non c’era nessuna paura, perché non c’era neanche la morte.
Invece della morte c’era la luce.
“Ah, è così!” esclamò ad un tratto a voce alta. “Che gioia!”.
Per lui tutto si era compiuto in un attimo e il significato di quell’attimo non cambiò più. Per i presenti la sua agonia durò ancora due ore.
“E’ finita!” disse qualcuno su di lui.
Egli sentì quelle parole e le ripetè nel suo animo. “E’ finita la morte” disse a se stesso. “Non c’è più”.
Aspirò l’aria, a metà dei respiro si fermò, si distese e morì.

Lev Nikolaevič Tolstoj – “La morte di Ivan Il’ič”

I feel the same: today the end of the end started, and it’s good.
Advertisements

3 thoughts on “E’ finita la morte

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s